Lunedì 16 aprile 2018 a Palazzo Medici Riccardi, il Liceo Alberti/Dante, l’IC Verdi-Pieraccini e l’IC Poliziano hanno presentato la rete da essi istituita con lo scopo di promuovere lo sviluppo della creatività, della conoscenza e dell’esperienza diretta delle arti, obiettivi perseguiti a partire dalla condivisione di proposte progettuali in una prospettiva verticale (fra diversi ordini e gradi di scuole) e interdisciplinare. L’intento è quello di addivenire, per quanto possibile, ad un "Polo Umanistico delle Arti” secondo i principi ispiratori del D.Lgs 60/2017 “Norme sulla promozione della cultura umanistica, sulla valorizzazione del patrimonio e delle produzioni culturali e sul sostegno della creatività, che si avvarrà dell’intervento e collaborazione dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica , dell’università, enti locali e soggetti pubblici e privati operanti nel campo della cultura (l’Accademia delle Belle Arti, il Conservatorio Cherubini, il Dipartimento della Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze, il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, la Fondazione Ort, il Teatro della Pergola, la Galleria degli Uffizi, Ufficio Scolastico Regionale e alle istituzioni della Città metropolitana, della regione e del MIUR-Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione).

 

 

-- 

Alessandro Bussotti

Senzanome UTILITÀ

Area riservata al personale

NOTA! Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi. Per saperne di piu' Cookie Policy.